NEWS    |    Archivio News

Debora Galbiati Ventrella

Debora Galbiati Ventrella








Lo stile che pratico é quello del Maestro Shizuto Masunaga, arricchito dalla evoluzione di Pauline Sasaki, poiché la mia insegnante, Simonetta Tommasi, è stata sua allieva e continua a trarne ispirazione.

Mi sono formata nella Scuola Hen Ryu Shiatsu di Torino – Scuola del Cambiamento – dove ho conseguito il diploma come operatrice shiatsu.
Iscritta all’Elenco Professionale del C.O.S. (Coordinamento Operatori Shiatsu). In possesso dell’Attestato delle Competenze Shiatsu della Regione Lombardia e valido in tutta Europa. In continua formazione, seguo il percorso, in qualità di assistente, della Scuola Hen Ryu Shiatsu e propongo attività di laboratorio applicando le tecniche shiatsu.

Educatrice professionale, in continuità con le esperienze professionali accumulate, intreccio la conoscenza del lavoro nel sociale con lo shiatsu gestendo laboratori rivolti a persone con diverse abilità, adulti, anziani, bambini e adolescenti.

L’esperienza pregressa come formatrice su temi quali lo stereotipo ed il pregiudizio, mi permette di propormi come conduttrice di percorsi per team di lavoro che necessitano di costruire coesione di gruppo per affrontare nuove sfide, utilizzando lo shiatsu come strumento privilegiato per creare relazione.



“La vita non ha a che fare con il ritrovare voi stessi.

La vita ha a che fare con il creare voi stessi.”

(George Bernard Shaw)


Sempre meno facciamo caso che il corpo esprime la nostra storia, le nostre emozioni, quello che pensiamo. Il corpo fisico è il panorama di questa complessità, è la manifestazione più densa della nostra energia.

Ci portiamo in giro dandoci per scontati, senza renderci conto che la nostra energia dice di noi, molto prima delle parole, chi siamo.

Se non maturiamo questa consapevolezza, se abusiamo del corpo, se le parole e le modalità ci incastrano in schemi che ci privano di libertà, può accadere che si creino delle contratture sul piano fisico. Malesseri, a volte inspiegabili, che inquinano il quotidiano e che, se inascoltati, possono arrivare a provocare uno stato di assenza di salute.

Il campo energetico di ognuno di noi è molto più ampio del corpo fisico e coinvolge oltre al corpo anche le emozioni, la mente e lo spirito. Succede che episodi lontani della vita, emozioni, traumi, fatiche quotidiane, possano divenire difficoltà che nel tempo si manifestano privandoci di vitalità.


L’operatore shiatsu entra in contatto con il campo energetico di un individuo movimentandolo e riequilibrandolo, così facendo stimola il processo e la capacità di autoguarigione che ognuno di noi possiede.













Site Map